|Incipit del giorno|

Ma, direte, Le abbiamo chiesto di parlare delle donne e il romanzo-cosa c’entra avere una stanza tutta per sé? Cercherò di spiegarmi. Quando mi avete chiesto di parlare delle donne e il romanzo, mi sono seduta sulla riva di un fiume e ho cominciato a chiedermi cosa significassero queste parole. Potevano semplicemente significare qualche osservazione …

Leggi tutto |Incipit del giorno|

| Incipit del Martedì |

In seguito avrebbero detto che l'uomo era giunto da nord attraverso la porta dei Cordai. Era a piedi e conduceva un cavallo carico per le briglie. Era pomeriggio avanzato, le bancarelle dei cordai e dei sellai erano già chiuse, la strada deserta. Nonostante il caldo, l'uomo aveva un mantello nero gettato sulle spalle. Attirava l'attenzione. …

Leggi tutto | Incipit del Martedì |

|Incipit del Martedì|

PARLA MORGANA: Ai miei tempi sono stata chiamata in molti modi: sorella, amante, sacerdotessa, maga, regina. Ora, in verità, sono una maga e forse verrà un giorno in cui queste cose dovranno essere conosciute. Ma credo che saranno i cristiani a narrare l’ultima storia. Il mondo della Magia si allontana sempre di più dal mondo …

Leggi tutto |Incipit del Martedì|