– MINI RECENSIONE – Il Cuore del Lupo. pt.3: La Caduta dell’Alfa

Rieccoci amici Divoratori,

siete carichi? Siete pronti? Vi state già abbronzando spaparanzati in spiaggia?
Continuiamo con le mini recensioni dedicate alla saga de Il Cuore del Lupo di G.D. Light. Questa volta si tratta del terzo capitolo: La Caduta dell’Alfa. Andiamo a scoprire cosa stanno combinando Tor e combriccola!

-·=»‡«=·-

51CQJtxMTHL._SY346_

  • Titolo: Il Cuore del Lupo. pt.3: La Caduta dell’Alfa
  • Autore: G.D. Light
  • Editore: Independently published
  • Genere: narrativa fantasy
  • Pagine: 242
  • Data di pubblicazione: 29 marzo 2019
  • Prezzo: 12,34€ cartaceo (Amazon) / 6,90€ E-book (Amazon)
  • Sinossi: Il bellissimo e tenebroso Caim sembra aver fatto breccia nel cuore di Aurora, generando in lei confusione e incertezze. Intanto Tor, l’Alfa del popolo dei lupi, è finalmente ricomparso, ma non c’è tempo per le spiegazioni: la guerra è iniziata, trascinando il regno in un baratro di morte e dolore.

    Il nemico, forgiato dall’odio, vuole spazzare via ogni cosa, consegnando Imperia all’oscurità.
    Tor sarà abbastanza forte da sopravvivere all’assalto delle tenebre? La Caduta dell’Alfa è il terzo tassello della saga Il Cuore del Lupo.

-·=»‡«=·-

Siamo nel bel mezzo della battaglia ad Imperia oramai, Aurora è sfuggita alle grinfie dei suoi aguzzini e si è imbattuta nel misterioso Caim. Che tenebroso, che fascino, che bonazzo insomma! XD solo un piccolo dettaglio: il soprannome Mr Notte non si può sentire! Mi ha fatto sganasciare dalle risate, ma non mi è sembrato appropriato alla fin fine. Per fortuna non è stato usato spesso.

Aurora decide di tornare indietro per salvare le Fate, ancora intrappolate nella città sotterranea dei Vaughan. In tutto questa fanno la comparsa i Lorcan, le cosiddette Bestie dei Cieli, uno dei popoli di Arkan e nuovi alleati dei Lupi. Al salvataggio delle Fate si aggrega, a tal proposito, il Principe Aeron, figlio di Re Urien dei Lorcan.
L’avventura prosegue in maniera frenetica seguendo il corso della battaglia e sempre con toni cupi e quasi tragici. I pensieri di Rori si susseguono rapidi e alle volte confusi, così come quelli di Tor che si susseguono in un mix di ansie, gioie e dolori.

lupo

I personaggi e la trama restano sempre interessanti e ben caratterizzati, le descrizioni permettono di creare un’immagine abbastanza definita nella mente del lettore, mentre la scrittura è semplice e scorrevole. Nulla da rimproverare alla nostra scrittrice!
Taran resta sempre nel cuore ovviamente, così come Ryu ❤ io lo sapevo e non posso che esserne estremamente felice!

*** SPOILER ***
Tor ha spezzato la maledizione e può prendere sembianze umane, prendendo quindi le meravigliose sembianze di Caim. Aurora non lo sa e i sentimenti per quest’ultimo la rendono nervosa. Scoprirà solo alla fine di questo volume la vera identità del giovane misterioso dagli occhi come il cielo stellato.
Ryu è vivo e si trova ad Imperia, sia lode a Odino, e Taran è prigioniero di Aris, mannaggia alla miseria.
L’arrivo di Zia Penny non renderà il tutto più semplice comunque!
*** FINE SPOILER ***

Un evento, nel finale, mi ha straziato il cuore. Dopo una scena di combattimento decisamente violenta e concitata, avviene il patatrac! Non posso proprio dirvi di cosa si tratta perchè sarebbe lo spoiler del secolo, ma è stato un colpo, lo ammetto.

A breve pubblicherò anche anche l’ultima mini recensione del quarto volume, Il Risveglio dei Maghi. Ho saputo che in fase di scrittura abbiamo il QUINTO E ULTIMO CAPITOLO della saga! Non c’è ancora una data di uscita, ma non sto più nella pelle!!! Devo sapere cosa succederà e per questo non posso che ringraziare, nuovamente e ancora per la centesima volta, G.D. LIGHT
Seguitela sui social, fate i bravi, e leggete le sue opere, fate sempre e comunque i bravi!

VOTO:  voto_positivovoto_positivo voto_positivo voto_positivovoto_negativo

 

NOTA SULL’AUTRICE
indexG.D.Light nasce in Italia nel luglio del 1987. Sin da bambina è un’accanita lettrice che spazia dai racconti horror alla filosofia. Tra i banchi di scuola spesso veniva ripresa per le letture “clandestine”, tra le quali Harry Potter. È diventata un appassionata del genere fantasy all’età di undici anni con gli Animorphs, una serie di libri per ragazzi della scrittrice statunitense K.A. Applegate. Vive tuttora in Italia e oltre ai libri ama lo sport e gli animali. Tor è il primo capitolo della saga fantasy romance “Il Cuore del Lupo”.


Carlotta
~ Il profumo dei Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...