Recensione – Viking – Le ossa di Ardal

Il vento delle montagne, il respiro dell'inverno che non voleva andarsene, spazzava il fiordo, fischiando tra gli alberi che orlavano le scogliere. Sotto il sole splendente, però, Ragnvald aveva caldo con la tunica di lana e i calzoni pesanti. Li aveva portati per tutto il viaggio di ritorno sul Mare del Nord, tra le tempeste …

Leggi tutto Recensione – Viking – Le ossa di Ardal

– Recensione – Stat rosa pristina nomine

  << … Il Signore mi conceda la grazia di essere testimone trasparente degli accadimenti che ebbero luogo nell’abbazia di cui è bene e pio si taccia ormai anche il nome, al finire dell’anno del Signore 1327… >> U. Eco, Il nome della rosa   Ammetto di sentirmi leggermente in difficoltà a scrivere qualcosa su un …

Leggi tutto – Recensione – Stat rosa pristina nomine