– MINI RECENSIONE – Il Cuore del Lupo. pt.2: Il Fiore della Notte

Ciao Divoratori belli,

come state passando queste giornate di inizio estate? Finalmente il bel tempo è arrivato e si può nuovamente uscire, sempre con le dovute precauzioni. Cosa state combinando quindi? State leggendo? State facendo i bravi? 😛

Oggi vorrei proporvi una mini recensione magica e speciale. Si tratta di una mini perchè, come sapete, quando si tratta di capitoli successivi di una saga, noi de Il Profumo dei Libri agiamo in questo modo. Evitiamo gli spoilers e le rivelazioni esagerate in questo modo, dando comunque spazio al libro per emergere. Il Cuore del Lupo. pt.2: Il Fiore della Notte è il seguito di Tor (trovate la recensione al link indicato), sempre della bravissima G.D. Light.

-·=»‡«=·-

41Y+9BueHoL._SY346_

  • Titolo: Il Cuore del Lupo. pt.2: Il Fiore della Notte
  • Autore: G.D. Light
  • Editore: Independently published
  • Genere: narrativa fantasy
  • Pagine: 364
  • Data di pubblicazione: 30 marzo 2019
  • Prezzo: 13,28€ cartaceo (Amazon) / 6,90€ E-book (Amazon)
  • Sinossi: Dopo mesi passati nella città dei lupi, Aurora riconosce finalmente i sentimenti che prova per Tor, anche se sono ancora confusi e difficili da accettare. Non ha molto tempo per riflettere sul suo amore impossibile poiché deve partire per una spedizione a Orias, Capitale dei maghi. Tutto cambia quando vengono attaccati. Il nemico invisibile che sembra aver deciso di dar vita a una guerra con i lupi, la fa prigioniera. Per la ragazza inizia una schiavitù che la segnerà nel profondo. Intanto, a Imperia, Tor è scomparso e un giovane, bellissimo e tenebroso, arriverà a palazzo creando scompiglio…Il Fiore della Notte è il secondo libro della Saga Il Cuore del Lupo.

-·=»‡«=·-

Torniamo quindi ad immergerci nelle avventure di Aurora e Tor. La storia in questo capitolo si fa più intensa e caratterizzata da note più dure e violente. La prigionia, le percosse, il dolore, ma anche proprio l’ambientazione, che viene man mano a delinearsi, crea un registro più incalzante e tetro.

*** PICCOLO SPOILER ***
Quando Rori viene rapita e fatta prigioniera, viene portata nella città costruita sotto terra da Fray e Lord di Ferro. Guidati dai Vaughan, questi subdoli e spietati popoli sono i carnefici della nostra protagonista e di un altro gruppo: le Fate, sfruttate per i lavori manuali per la costruzione dei tunnel. Questi ultimi fanno parte del piano di conquista di Aris, il fantomatico “re” dei Vaughan.
Sarà anche perchè lo stare sotto terra è una delle mie paure, ma tutto questo mi ha messo un po’ di ansia durante la lettura!
*** FINE PICCOLO SPOILER ***

k737l1ai9x221

I personaggi sono gli stessi che abbiamo conosciuto nel primo libro, fatta eccezione per i volti dei nemici che ora prendono una forma effettiva. Non vi svelo nulla però!
Vi posso però dire che il Generale Taran è divenuto uno dei miei personaggi preferiti assieme a Ryu e Tor ovviamente ❤

Ho divorato anche Il Fiore della Notte in pochissimi giorni, colpita e attratta dalle vicende. Ogni tanto i ragionamenti di Aurora si fanno un po’ troppo insistenti e ripetitivi, ma non per questo il libro assume sfumature noiose.
I Lupi restano sempre protagonisti interessanti e ben strutturati, la tipologia di scrittura piacevole e scorrevole, i dialoghi azzeccati.
Molte volte Rori resta all’oscuro di quello che le circonda, le informazioni le vengono nascoste e dovrà superare questi ostacoli per raggiungere le risposte. Vedremo quindi nei prossimi libri cosa scoprirà!

Con La Caduta dell’Alfa e Il Risveglio dei Maghi, terzo e quarto volume della saga, ci avviciniamo forse ad un momento estremamente catartico! Speriamo che la scrittrice ci presenti presto la quinta parte *-*

NB. Nel frattempo, ho una chicca per voi: è disponibile la raccolta dei primi tre volumi sia in digitale che in cartaceo. Un’edizione speciale insomma decisamente bella *____*

IMG_20200624_161158_973

Voi conoscete questi libri? Che ne pensate? Vi intrigano?
Io ve li consiglio vivamente ❤

A breve pubblicherò anche le mini recensioni degli altri volumi, avendoli praticamente già divorati! Non vedo l’ora di sapere cosa succederà e per questo non posso che ringraziare, nuovamente e per la millesima volta, G.D. LIGHT
Seguitela sui social, fate i bravi, e leggete le sue opere, fate sempre i bravi!

VOTO:

voto_positivo
voto_positivo

voto_positivo

voto_positivo
voto_negativo

NOTA SULL’AUTRICEindex

G.D.Light nasce in Italia nel luglio del 1987. Sin da bambina è un’accanita lettrice che spazia dai racconti horror alla filosofia. Tra i banchi di scuola spesso veniva ripresa per le letture “clandestine”, tra le quali Harry Potter. È diventata un appassionata del genere fantasy all’età di undici anni con gli Animorphs, una serie di libri per ragazzi della scrittrice statunitense K.A. Applegate. Vive tuttora in Italia e oltre ai libri ama lo sport e gli animali. Tor è il primo capitolo della saga fantasy romance “Il Cuore del Lupo”.

Carlotta ~ Il profumo dei Libri

2 pensieri su “– MINI RECENSIONE – Il Cuore del Lupo. pt.2: Il Fiore della Notte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...