– INCIPIT DEL MARTEDI –

Quando Augustus uscì sotto il portico, i maiali grigi mangiavano un serpente a sonagli, uno non molto grosso. Doveva aggirarsi in cerca d’ombra quando era incappato nei maiali. Ora loro si azzuffavano su di lui, e il tempo di agitare il sonaglio era finito. La scrofa lo teneva per il collo, e il maialetto per la coda.
– Fuori dai piedi, bestiacce, – disse Augustus, dando un calcio al maialetto. -Andate a mangiarlo al ruscello -. Era per il portico che li biasimava, non per il serpente. Con i maiali sotto il portico tutto diventava più caldo, e il caldo era già abbastanza. Scese nello spiazzo polveroso e andò fino alla casetta della sorgente a prendere la fiasca. Il sole era ancora alto, ostinato in cielo come un mulo, ma Augustus aveva l’occhio attento, e l’occhio gli diceva che quella luce linga da ovest aveva assunto un’inclinazione incoraggiante.

Call-herd2Lonesome Dove – Larry McMurtry

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...